TERRANOVA COMPLESSO DI FERRO 50 CPS

16,20 €
Iva incl.

Complesso di Ferro di facile assorbimento (non costipante) 20 mg:
› in caso di carenza di ferro
› in caso di stanchezza e debolezza
› in caso di carenza dovuta all’alimentazione
› non provoca disturbi digestivi
› la vitamina C facilita l’assorbimento del ferro nel sangue


Contenuto: 50 capsule.

Quantità
Disponibile

Pagamenti sicuri al 100%
Voto 5/5 Basato su 7 recensioni dei clienti
  Assistenza 08.30 /15.00

0543 818963 - ordini@forlive.com

  Forlive Premium

- 10% su tutti gli ordini

  Pagamento Sicuro

Crittografia SSL & 3D Secure

  Spedizione

24/48 H Gratuita sopra 35 €

  Contrassegno

2,50 € diritto fisso Corriere

DESCRIZIONE

Il ferro nella forma di bisglicinato è ben tollerato dallo stomaco e dall’intestino e non provoca costipazione. Il prodotto favorisce il trasferimento di energia durante le funzioni metaboliche; è consigliato in caso di stanchezza, debolezza e spossatezza, inoltre per il suo ruolo nella formazione dei globuli rossi e dell’emoglobina, è indicato anche nei casi di mestruazioni abbondanti e per coloro che si dedicano intensamente allo sport. Il complesso Magnifood è arricchito con piante con alto potere antiossidante, che prevengono l’ossidazione del Fe alla forma inattiva.


COMPOSIZIONE

Una capsula vegetale contiene:

COMPLESSO MAGNIFOOD (275 mg )
Rosa canina bacche 100 mg
Crusca di riso stabilizzata 100 mg
Orzo verde frutto germinato liofilizzato 50 mg
Acai bacche** liofilizzate 25 mg
MICRONUTRIENTI
Ferro (ferro bisglicinato***) 20 mg
Agente di rivestimento: (idrossipropilmetilcellulosa)
* Valore nutritivo di riferimento giornaliero (adulti) ai sensi del Reg. 1169/2011.
** Da agricoltura biologica controllata
*** Abitualmente il bisglicinato di ferro non viene collegato alla stitichezza o ai disturbi digestivi
NB: Il contenuto interno della capsula è privo di additivi, filler, leganti o altri eccipienti.
Contiene erba di Orzo, in caso di celiachia consultare un medico.

BIBLIOGRAFIA

(*) Consulta la bibliografia >>

BENEFICI integratori terranova BENEFICI

Ferro:

› › in caso di carenza di ferro
› in caso di stanchezza e debolezza
› in caso di carenza dovuta all’alimentazione
› non provoca disturbi digestivi
› la vitamina C facilita l’assorbimento del ferro nel sangue


uso terranova MODALITA' D'USO

Assumere 1 capsula al giorno, preferibilmente durante il pasto.


PERCHE' TERRANOVA >>


integratori terranova Ferro Magnifood

Rosa canina  è una delle fonti più ricche di vitamina C, la sua concentrazione è più di 100 volte maggiore all’arancia.

Crusca di riso stabilizzata ricchissima fonte di vitamina E e dei suoi isomeri, di vitamine B, di minerali, di fibre e di acidi grassi essenziali. Inoltre, si elencano addirittura 100 differenti composti antiossidanti (es. l’acido alfa lipoico che ricicla le vitamine C ed E, il coenzima Q 10) e il superossido dismutasi, enzima che interviene nella neutralizzazione dei radicali liberi.

Erba d’orzo  fonte naturale di clorofilla, ferro, folato, vitamina B2, necessari per la formazione dei globuli rossi; per l’importanza che rivestono nel trasferimento di energia durante le funzioni metaboliche, contribuiscono a ridurre la stanchezza. La clorofilla e l’emoglobina sono molecole quasi uguali, la clorofilla ha un atomo di magnesio, mentre l’emoglobina ha un atomo di ferro.

Bacche di acai si trovano in alto nella scala ORAC, che è la misura del potere antiossidante degli alimenti. Contengono vitamina E, antocianine, coenzima Q 10 e una percentuale elevata di acidi grassi (omega 3 – 6 – 9). fonte di ossidanti e di isomeri della vitamina E; possono compensare l’effetto ossidativo del ferro.


ATTENZIONE:

Non superare la dose giornaliera raccomandata. Tenere fuori dalla portata dei bambini al di sotto dei 3 anni. Gli integratori non vanno intesi come sostituto di una dieta variata, equilibrata e di un sano stile di vita.

NOTA BENE:

Le informazioni presenti in questo sito non devono essere interpretate come consulenza medica e non intendono, né possono sostituire le prescrizioni mediche. Le informazioni in questo sito riguardano gli ingredienti contenuti negli integratori alimentari. Gli integratori non vanno intesi come mezzo per trattare, prevenire, diagnosticare o attenuare malattie o condizioni anomale.

 
FERRO - MINERALI: LA DIFFERENZA TERRANOVA
No additivi TerranovaMagnifoodi TerranovaCrioessicati TerranovaVegan Terranovaaltamente biodisponibileintegratori sport

Product Details

TN1094 - MINSAN 971551864

Scarica

Crioessicazione

Crioessiccazione l'unione fa la forza

Scarica (582.03k)

100% senza additivi

Forlive propone una gamma completa di Integratori privi di eccipienti

Scarica (226.3k)

David Stauffer e Terranova

Alimenti Funzionali - Giugno 2017

Scarica (648.05k)

Crediamo nel naturale

Offerta molto ampia di prodotti

Scarica (286.99k)

Diciamo no agli ADDITIVI

A cosa servono gli additivi che di solito troviamo negli integratori ?

Scarica (408k)

DOMANDE & RISPOSTE

  • D: E' un ferro naturale o di sintesi chimica.? 
    R: il Ferro utilizzato da noi non proviene da fonte naturale, in quanto è ottenuto per sintesi utilizzando inoltre glicina e acido citrico. Il costo per l'utilizzo di un Ferro estratto da piante sarebbe altissimo, inoltre lo stesso minerale sarebbe più instabile.
    Nonostante abbia alla base un processo di sintesi, la forma Ferro bisglicinato è una forma altamente assorbibile perchè la chelazione con glicina (aminoacido presente nel nostro organismo) gli conferisce una struttura quasi endogena.
    Inoltre il complesso Magnifood è formato da piante che contengono micronutrienti sinergici al Ferro, come vitamina C, vitamine gruppo B, antiossidanti.
    Ricordo infine che la componente degli additivi in Terranova è completamente eliminata a vantaggio di elementi vegetali
  • D: Si può assumere in caso di intolleranza al glutine ? 
    R: Il prodotto a causa della presenza di erba d'orzo nel complesso Magnifood potrebbe contenere tracce di glutine.
  • D: Viene assorbito a livello gastrico o intestinale? Vi è qualche controindicazione con l'assunzione di farmaci?
    R: Il Ferro viene assorbito a livello intestinale come ogni forma salificata e/o chelata di Ferro. Non ci sono controindicazioni con Farmaci ma meglio assumerlo a distanza di eventuali chelanti (Alghe o Zeolite)

HAI UNA DOMANDA ?

Compila il modulo per fare una domanda, il nostro Team risponderà nel più breve tempo possibile.

Clicca qui per inviare la tua Domanda

Integrazioni

Prodotti Simili