Salsa di bacche di olivello spinoso

Data : 14/06/2018 10:12:08
Categorie : RIMEDI NATURALI

olivello spinoso

Conoscete la salsa di bacche di olivello spinoso?
È una specialità da usare sul gelato, sullo yogurt, sulla macedonia…stupitevi!

RICETTA


Olivello Spinoso Bacche Crioessiccate Fresche Forlive (mezza tazza)
Cannella in polvere (1 cucchiaino)
Miele (1 cucchiaio)

Ammollare le bacche crioessiccate in acqua tiepida finché si reidratano, aggiungere la cannella ed il miele e frullare delicatamente.

La particolarità di questa pianta sono le bacche, di solito color giallo-aranciato, presenti sui rami anche durante l’inverno. Sono ricche di vitamine tra cui quelle del gruppo B, la C, la A e la E, ma anche di minerali, come ferro, calcio, fosforo, rame e magnesio, e di antiossidanti come flavonoidi e beta-carotene.

L’olivello spinoso grazie alla presenza di vitamine ed antiossidanti aumenta le difese immunitarie oltre a ritardare l’invecchiamento cellulare.

Inoltre favorisce la cicatrizzazione delle ferite (in particolare l’ulcera gastrica e duodenale), riduce il dolore in caso di infiammazione e migliora la circolazione del sangue.

Viene impiegato anche per trattare le gengiviti e i disturbi gastrici, come l’iperacidità, la gastrite ed il reflusso gastro-esofageo. Qualcuno attribuisce all’olivello proprietà afrodisiache , oltre che di aiuto in caso di infertilità. Inoltre è adoperato per riequilibrare i valori dell’insulina, del colesterolo e della tiroide.

Se ne sconsiglia l’uso a chi soffre di calcoli renali, per l’elevato contenuto di minerali. (DA: www.unadonna.it)

CONDIVIDI