OLIO DI COCCO PER I TUOI CAPELLI

Data : 16/07/2019 11:42:17
Categorie : BELLEZZA , RIMEDI NATURALI

olio di cocco per i capelli

Per chi ama il naturale, il biologico e l’ecologico a 360 gradi, per corpo e ambiente, l’estate è il momento migliore per dedicarsi al benessere personale con preziosi oli naturali, ciascuno dei quali ha le sue peculiarità. In natura troviamo semi, frutti e piante da cui si possono estrarre attraverso la spremitura, meravigliosi oli per la pelle multifunzionali. Grazie al loro contenuto in acidi grassi essenziali, principi attivi e vitamine, sono tutti ottimi prodotti antinvecchiamento, peraltro anche con costi molto inferiori a quelli dei cosmetici “gioiello”. Non a a caso, molti di questi oli sono inseriti nei cosmetici, anche in quelli più sofisticati. Ma anche allo stato puro, sono validissimi e possiamo usarli per idratare, detergere e rendere setosi cute e i capelli. E poi, pratici: possiamo utilizzare un solo prodotto per più funzioni. Uno stesso olio infatti, ci può servire per struccarci, per idratare la pelle del viso e del corpo, per fare il bagno e per restituire corposità ai capelli sfibrati ( tipici dell’estate) o troppo sottili. Gli oli, peraltro, a differenza dei prodotti cosmetici, non contengono conservanti e quindi sono ben tollerati anche da pelli sensibili. E' importante conservarli in modo corretto: facilmente si alterano se esposti alla luce ed all'aria e possono irrancidirsi diventando irritanti per la pelle. D’obbligo conservarli nelle classiche bottigliette di vetro scuro, E attenzione: prima di usarli controllate la data di scadenza e l'odore che emanano per verificare che non siano alterati. Vediamo allora come utilizzarli per le diverse parti del corpo.

Come usare l'olio per i capelli Gli olii vegetali sono utili quando i capelli sono secchi o sfibrati dal sole, dall'acqua di mare, da tinture o permanenti. In tutti questi casi l'olio rende i capelli più elastici e lucenti, poiché compatta le lamelle di cheratina, la proteina strutturale del capello. L'ideale è fare un impacco prima dello shampoo, distribuendo l'olio su tutta la lunghezza dei capelli inumiditi e lasciandolo agire per mezz'ora ,oppure anche per tutta la notte, se i capelli sono molto inariditi. Potrete poi eliminarlo con un normale shampoo. L'olio può anche essere aggiunto in piccole quantità (un cucchiaino) in una tazza di acqua calda allo shampoo per una detersione delicata ed idratante. OLIO DI COCCO (coconut oil) E’ il “top” per i capelli, come ci dimostrano le tahitiane ( anche quelle ritratte da Gaugin!) visto che a Tahiti è una tradizione millenaria. Estratto dalla polpa della noce di cocco , è da sempre ritenuto un ingrediente cosmetico protettivo di eccellente qualità, e lo avrete più volte trovato nei cosmetici solari e nei saponi. Allo stato naturale, per la sua corposità, è particolarmente adatto per restituire lucentezza ai capelli come impacco (circa 30 minuti) prima dello shampoo.

(Articolo di Anadela Serra Visconti, da www.rainews.it)

PRODOTTI CORRELATI

CONDIVIDI