Il Ginko, l’erba più conosciuta per la salute del cervello.

Data : 02/02/2017 14:00:02
Categorie : RIMEDI NATURALI

Da secoli utilizzato per prevenire l’invecchiamento fisico, ma sopratutto cerebrale

 

Da secoli utilizzato per prevenire l’invecchiamento fisico, ma sopratutto cerebrale, l’estratto delle foglie del Ginko Biloba è ricco di potenti sostanze antiossidanti, come flavonoidi, bioflavonoidi, terpeni, vitamina C e corotenoidi.

L’estratto delle foglie del Ginko libera i tessuti (anche quelli sanguigni) dalle tossine e ne migliora l’ossigenazione, la sua azione principale è quella di contrastare l’aggregazione piastrinica e la formazione di coaguli sanguigni, aiutando così a ridurre il rischio cardiovascolare ed evitando la formazione di pericolosi trombi.

Affronteremo più avanti, in diversi post, le diverse proprietà positive di questo integratore.

PRODOTTI CORRELATI

CONDIVIDI