Hai problemi a dormire?

Data : 14/03/2019 10:15:00
Categorie : RIMEDI NATURALI

magnesio terranova

La risposta è il Magnesio Terranova

Secondo una ricerca dell’University of Edinburgh il magnesio giocherebbe infatti un ruolo fondamentale nella regolazione dei ritmi circadiani … mentre assumi SMOOTH MAG COMPLEX ti puoi aiutare anche con una serie di accorgimenti e consigli per migliorare il sonno.

A differenza di molti altri integratori di magnesio, Terranova Smooth Mag è uno dei pochi sul mercato a non essere aromatizzato artificialmente, è puro ed è al 100% vegano.
Contiene ingredienti vegetali crioessiccati che costituiscono il Magnifood (brevetto esclusivo Terranova) che servono per potenziare l’effetto del magnesio, usando la sinergia di fitoelementi.

Soffri di insonnia da ansia e stress? Ecco alcuni consigli utili per dormire meglio

Ansia e stress possono ridurre la qualità del sonno. A sua volta però anche dormire in maniera poco efficace può contribuire ad aumentare i livelli di preoccupazione, con il poco salutare effetto di innescare un circolo vizioso. In questi casi è necessario intervenire su più fronti, cercando di migliore sia la regolarità e la profondità del riposo che allentando le tensioni emotive.

A questo proposito è intervenuta la dott.ssa Meg Arroll, psicologa, che ha suggerito attraverso il Daily Mail alcune tecniche per contrastare l’insonnia da ansia e stress. Un primo passo è quello di incrementare il proprio livello di consapevolezza, così da affrontare le proprie ansie e lasciarle andare quando è il momento di mettersi a dormire.

Un metodo utilizzato dalle forze armate statunitensi è quello che prevede nell’ordine il rilassamento dei muscoli facciali, lingua compresa, delle spalle, delle gambe, seguito da un respiro profondo e dalla ripetizione per 10 secondi della frase “Non pensare”. Secondo i dati riportati questa tecnica funzionerebbe nel 96% dei casi dopo una pratica di circa sei settimane.

Respirare piano e lentamente può rivelarsi altrettanto d’aiuto, così come un adeguato apporto di vitamine e sali minerali. Da non dimenticare anche la necessità di lasciare smartphone e tablet fuori dalla camera da letto, così da ridurre l’esposizione alla luce degli schermi e la “riattivazione” del cervello quando ci si accinge a dormire.



Fonte: Daily Mail

CONDIVIDI