7 colazioni per 7 mattine: per tutta la famiglia!

Data : 26/03/2019 09:47:27
Categorie : NATURICETTARIO

IDEE PER LA COLAZIONE

Per iniziare la giornata con il piede giusto anche per chi ha sempre fretta e pensa che al mattino ci sia giusto e solo il tempo di un caffè.

AVENA AL VOLO

Sempre in ritardo sulla tabella di marcia e non c’è tempo di preparare nulla per colazione? Non c’è problema: bastano 2 minuti la sera prima! Prima di andare a dormire metti in ammollo in una tazza (o in un barattolo di vetro richiudibile se vuoi uno snack da portare al lavoro o da mettere in cartella) fiocchi d’avena in acqua o latte di mandorla (come quantità considera il doppio di liquido rispetto ai fiocchi – ma si può sempre aggiustare il tiro!). Al mattino aggiungi sciroppo d’acero o miele, semi oleosi, frutta secca o fresca: puoi aggiungere tutto quel che più ti piace e sarà la colazione perfetta per te ma anche per i tuoi bambini. Se poi ti piace così tanto che vuoi portarlo anche in ufficio chiudi bene, metti un cucchiaino in borsa e preparati a gustarla sotto gli occhi invidiosi dei colleghi. L’avena contiene fibre di ottima qualità chiamate beta-glucani che non solo ti mantengono sazia a lungo, ma contribuiscono all’abbassamento naturale del colesterolo. Un motivo in più per presentare questa colazione anche al marito!

OMELETTE & FRUTTA

Il modo migliore per fare il pieno di proteine, fibre e vitamine fin dal primo mattino: sbattere uno/due uova (sempre di buona qualità, of course) e cuocere in un padellino antiaderente appena sporcato di olio di cocco, per un paio di minuti per lato. Quando l’omelette è pronta, spalmare con tahini (burro di sesamo), un goccio di sciroppo d’acero e pezzi di frutta fresca o prugne o fichi secchi: la combinazione di frutta e uova è ideale ti sazierà senza appesantirti. Le vitamine del gruppo B contenute nelle uova sono fondamentali per molti dei processi di produzione di energia nel nostro organismo, rendendole la scelta perfetta per il primo pasto della giornata.

MOUSSE DI AVOCADO

Voglia di dolce senza sensi di colpa? Con un minipimer, frulla un avocado con un cucchiaio di polvere di cacao e un goccio di sciroppo d’acero o miele: otterrai un cremosissimo budino senza latticini e ricco di antiossidanti e grassi di ottima qualità – perché i grassi buoni sono indispensabili, per la salute ormonale e tutto ciò che ne consegue, ma anche per il loro potente effetto antinfiammatorio. Ottimo con granella di mandorle, nocciole, melograno o sesamo, per una dose extra di calcio e magnesio.

BUDINO DI CHIA

Hai sentito parlare dei semi di Chia? In barattoli di vetro sono lo snack take away sano e nutriente per i momenti di debolezza – così da evitare il famigerato distributore di merendine – e adesso è il momento perfetto per prepararli coi fichi freschi!

PORRIDGE DI GRANO SARACENO

Opzione senza glutine? Con un minimo di planning, potrai svegliarti con una colazione gluten-free sana e deliziosa. Risciacqua bene e metti in ammollo i chicchi di grano saraceno per almeno due ore o tutta la notte. Sciacqua nuovamente (si sarà formata una patina gelatinosa: è normale!) e lascia riposare in un colino a maglie strette (o germogliatore, se lo possiedi) per un paio di giorni, ricordandoti di risciacquarlo un paio di volte al giorno. A questo punto comincerà a germogliare, divenendo così una vera bomba a livello nutrizionale: fibre, sali minerali e vitamine facilmente assimilabili, in un favoloso cocktail di enzimi e bioflavonoidi. Una volta germogliato tienilo in frigorifero: quando arriva l’ora della colazione, scaldalo (il minimo indispensabile, senza farlo bollire così da preservare tutti gli enzimi) con un pochino di latte vegetale a tua scelta e un goccio di miele o sciroppo d’acero. Aggiungi poi burro di mandorle e frutta per una delizia senza glutine che ti lascerà sazia e in estasi per tutta la mattina! Non tutti sanno che il grano saraceno è particolarmente ricco di rutina, indispensabile per la formazione di collagene nonché per un’efficiente assimilazione e utilizzo della vitamina C nel nostro organismo. Il porridge al grano saraceno è dunque una colazione ideale sia per rafforzare il sistema immunitario di tuo figlio che per avere una pelle da superstar!

BANANA PANCAKE

I pancake non devono per forza portarti via mezza mattinata ed essere pieni di zucchero e grassi non-esattamente-salutari! Per una versione light, veloce e senza mille pentole da lavare, basta schiacciare una banana ben matura con una forchetta, assicurandoti di non lasciare pezzi grossi; aggiungi un uovo e sbatti bene, amalgamando il tutto. Cuoci poi il composto in un padellino appena sporcato di olio di cocco, un paio di minuti per lato, poi goditi il tuo pancake con frutta secca, miele e una spolverata di cannella. La cannella ha ormai un’ottima reputazione come regina delle spezie quando si parla di stabilizzare i livelli di glucosio nel sangue. E ricorda: livelli stabili di glucosio nel sangue = niente improvvisi pericolosissimi appetiti famelici che ti fanno inevitabilmente buttare su snack discutibili.

GREEN SMOOTHIE BOWL

Colazione o trattamento di bellezza? Frulla mezzo avocado, una piccola mela verde, frutti di bosco, una manciata di prezzemolo, mezzo limone e un pezzetto di zenzero – otterrai un vero e proprio elisir di salute e benessere da gustare con semi di zucca, di sesamo o frutta secca. Poi esci e conquista il mondo! Già dalla colazione avrai fatto il pieno di clorofilla (l’energizzante e detossinante più naturale che ci sia), antiossidanti, vitamine liposolubili e bioflavonoidi – oltre ad una super dose di fibre per assicurare regolarità intestinale e senso di sazietà senza pesantezza.



(Da: daniathome.com)

CONDIVIDI